Il GAL “Alto Casertano” e i GAL della Masovia (Polonia) ospiti nelle Terre di Pregio

Nella giornata del 7 giugno il nostro GAL ha ospitato nel proprio territorio una delegazione composta dal GAL “Alto Casertano” e alcuni rappresentanti dei GAL polacchi, della regione della Masovia, impegnati insieme al GAL campano in un progetto di collaborazione internazionale denominato “Anchor”.  La giornata è iniziata con la visita presso il Santuario della Mentorella, nella frazione di Guadagnolo (Comune di Capranica Prenestina) dove sono stati accolti e guidati dalla comunità religiosa dei padri risurrezionisti polacchi, rappresentata da Padre Adam.

Terminata la visita al santuario, la giornata si è conclusa presso l’Agristurismo Rosso Lampone, dove oltre a degustare alcuni prodotti delle aziende agricole del GAL, sono emersi tantissimi punti su cui gettare le basi per una futurua cooperazione nazionale e internazionale.

Un ringraziamento speciale va al GAL “Alto Casertano” per averci coinvolto in questo splendido dialogo.